Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Perché le zebre non si ammalano di ulcera

Sessione di mindfulness con Alessandra Pollina e Luca Rossi per il ciclo Star Bene al Museo

data 18 Settembre 2019 16:30  |  luogo Museo di Storia Naturale Via Roma, 79, 56011 Calci PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Immagine musei

Il 18 settembre, presso la Galleria dei Cetacei del Museo di Storia Naturale, avrà luogo "Perché le zebre non si ammalano di ulcera", sessione di mindfulness con Alessandra Pollina e Luca Rossi.
Mindfulness è la consapevolezza che sorge dal portare attenzione intenzionalmente al momento presente in modo non giudicante, attraverso una modalità non reattiva, lucida e aperta di relazionarsi con l’esperienza. Questa consapevolezza può essere coltivata e sviluppata attraverso metodi e pratiche che si sono dimostrate molto utili per gestire e ridurre lo stress. In questo Laboratorio sperimenteremo, attraverso alcuni semplici esercizi, i primi fondamenti della pratica della Mindfulness, basati sulla consapevolezza del corpo e del respiro.

Il costo a persona per l'incontro è di 15 euro. Il numero massimo di partecipanti ammessi è di 30. Per informazioni e prenotazioni telefonare dal lunedì al giovedì tra le 11,00 e le 13,00.

Star bene al Museo

Star Bene al Museo è un programma che coinvolge i partecipanti in una serie di pratiche partecipative, con lo scopo di creare una dimensione di pace e armonia nelle suggestive gallerie del Museo di Storia Naturale. L’essere umano è da sempre alla ricerca di un dialogo armonico con se stesso: il Museo di Storia Naturale è l’ambiente ideale per ricreare le connessioni perdute con se stessi e con l’ambiente circostante e ripristinare quel legame arcaico e indissolubile tra Uomo e Natura.

 

Info e Contatti:
0502212974 info@msn.unipi.it https://www.msn.unipi.it/it/

Allegati:

2019-09-18 16:30:00
2019-09-18 18:30:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa