Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Immaginari del capitalismo contemporaneo

Convegno organizzato da AIS Immaginario e AIS Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali

data 20 Giugno 2019 - 21 Giugno 2019  |  luogo Centro Congressi Le Benedettine Piazza S. Paolo a Ripa D'Arno, 16, 56125 Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Immagine copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copyGiovedì 20 e venerdì 21 giugno 2019, presso il Centro Congressi Le Benedettine (Piazza S. Paolo a Ripa D'Arno), si terrà il convegno organizzato dalle sezioni dell'Associazione Italiana di Sociologia  AIS Immaginario e AIS Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali dal titolo "Immaginari del capitalismo contemporaneo".

Almeno dalla crisi dei mutui subprimes del 2008, il termine "capitalismo" ha fatto nuovamente la sua comparsa nel lessico pubblico, scientifico e mediatico. Da un punto di vista scientifico, il ritorno della riflessione sul capitalismo ha il vantaggio di riallacciarsi – rivisitandola – alla riflessione dei classici. In qualsiasi forma il capitalismo è stato pensato dagli autori classici e contemporanei della sociologia, il suo legame con l'immaginario – inteso in senso ampio come insieme di rappresentazioni simboliche della realtà materiale – è fuori discussione. Il tema "Immaginari del capitalismo contemporaneo" è pertanto di stretta attualità. Sulla base di questi spunti d'analisi, il convegno intende promuovere l'elaborazione tanto di riflessioni teoriche quanto di indagini empiriche in grado di apportare un contributo originale alla conoscenza delle immagini, dei simboli e delle culture del capitalismo contemporaneo.

Leggi il programma

 

Info e Contatti:
vincenzomele@unipi.it

Allegati:

2019-06-20 11:00:00
2019-06-21 19:00:00

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa