Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

Vincenzo Gervasi - Delegato al monitoraggio e all’ottimizzazione dell’uso degli spazi per la didattica

Vincenzo GervasiVincenzo Gervasi
Professore associato di Informatica presso il Dipartimento di Informatica.

Ha conseguito la laurea in Scienze dell’Informazione all’Università di Pisa nel 1993. Dopo un periodo di esperienza industriale, è ritornato all’accademia conseguendo il dottorato di ricerca in Informatica nel 2000, per poi ricoprire i ruoli di ricercatore fino al 2014, quando poi è stato nominato professore associato al Dipartimento di Informatica. Dal 2004 è Honorary Associate presso l’University of Technology di Sydney.

Incarichi istituzionali

Alle attività didattiche e di ricerca, sono state associate diverse attività gestionali e di servizio, fra cui la partecipazione al Comitato di Presidenza della Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, alla Giunta del Dipartimento di Informatica, al Comitato di Gestione del Polo Didattico “L. Fibonacci”. Nel 2000 ha realizzato, in collaborazione con Franco Alberto Cardillo, il sistema software usato per la gestione degli spazi didattici dell’Ateneo. Da allora, con varie qualifiche, si è occupato del monitoraggio e dell’ottimizzazione degli spazi didattici. Dal 2012 è membro del Comitato Aule dell'Ateneo, su incarico del rettore.

Attività didattica e scientifica

Vincenzo Gervasi ha svolto una variegata attività didattica presso vari corsi di studio, principalmente attivati al dipartimento di Informatica, ma anche nei dipartimenti di Matematica, Scienze della Terra, Filologia, Letteratura e Linguistica e presso l’Accademia Navale. Ha tenuto altresì vari corsi di dottorato, sia presso l’Ateneo pisano che all’estero, ed è stato supervisore o co-supervisore di 8 dottorati di ricerca, nonché membro di commissioni di dottorato per altri atenei. Dal 2012 è direttore del master in Sviluppo di applicazioni mobili. Si occupa inoltre di divulgazione scientifica, sia sotto forma editoriale (è autore di 5 manuali didattici e di decine di articoli divulgativi), sia attraverso la partecipazione a eventi come l’Internet Festival o iniziative congiunte con le scuole. Svolge infine attività di formazione e aggiornamento professionale per aziende.

Gli interessi di ricerca di Vincenzo Gervasi gravitano intorno agli aspetti cognitivi dell’Ingegneria del software. In questo ambito sono poi stati sviluppati numerosi rami collaterali, che lo hanno portato a lavorare su temi quali l’elaborazione del linguaggio naturale, la rappresentazione ed elaborazione della conoscenza, le logiche non monotone, i metodi e linguaggi formali di specifica, e più recentemente, le tecniche di intelligenza artificiale e apprendimento automatico. Alcuni filoni si sono poi evoluti verso lo studio e la definizione di linguaggi per requisiti software, la tracciabilità nel software, e i sistemi distribuiti bioispirati. I risultati di queste ricerche sono documentati in oltre 100 pubblicazioni su sedi internazionali. Alla pubblicazione si affianca un'intensa attività di organizzazione e partecipazione a convegni, incluso il servizio in ruoli di Program Chair e Steering Committee nelle principali conferenze del settore, nonché la partecipazione a progetti di ricerca nazionale, internazionale, e applicata (sotto forma di contratti conto terzi con aziende).

Contatti

Segreteria dei Prorettori
Palazzo Alla Giornata, Lungarno Pacinotti 43 - 56100 Pisa
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

English version

Ultima modifica: Mar 17 Set 2019 - 10:05

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa