Primo Simposio su Scienza delle piante dell’Università di Pisa

Primo Simposio su Scienza delle piante dell’Università di Pisa

Dal 19 Maggio 2023 08:30 fino al 19 Maggio 2023 18:00

Luogo: Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali

Organizzato da Redazione Web

eventi@agr.unipi.it

Categorie: Area umanistica , Area Medica , Area scientifico-tecnologica

Hits: 2047


piantelargoVenerdì 19 maggio, alle ore 8.30, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali, avrà luogo il Primo Simposio su Scienza delle piante dell’Università di Pisa.

Le piante hanno da sempre rappresentato un integrale e indispensabile elemento della vita umana: esse ci nutrono, ci vestono, ci forniscono ossigeno, energia e farmaci, migliorano la qualità dell’ambiente urbano. Ma esse rappresentano anche fattori chiave della cultura e delle religioni. La Scienza delle piante, pertanto, comprende un’incredibile varietà di specializzazioni, che spaziano dalle tecnologie alimentari all’economia, dall’ecologia alle biotecnologie, dall’etnobotanica alla fisiologia, dalla conservazione alla genetica, dalle produzioni agrarie alla storia dell’arte. La maggior parte di tali aree di interesse sono adeguatamente rappresentate all'Università di Pisa, ove operano numerosi gruppi riconosciuti a livello internazionale.

Obiettivo del primo simposio sulla Scienza delle piante è, appunto, quello di riunire questa eterogenea e multidisciplinare comunità di ricercatori, accomunati dal riconoscimento del ruolo del mondo vegetale per un futuro sostenibile, per dare loro modo di creare nuove sinergie.

Il Simposio si articolerà in sei sezioni:

- Piante e studi umanistici
- Piante e studi biologici
- Piante e ambiente
- Innovazione e sostenibilità nella coltivazione delle piante
- Piante e prodotti
- Piante e sistemi di precisione

Leggi il programma completo dell'evento

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa