Bando MISE “Fabbrica intelligente, Agrifood, Scienze della vita” e “Calcolo ad alte prestazioni” - Accordi per l’innovazione

Il Nuovo bando MISE 2019 si rivolge alle piccole medie e grandi imprese per la stipula di Accordi per l’Innovazione in settori applicativi specifici nell'ambito delle aree tecnologiche:

  • Fabbrica intelligente
  • Agrifood
  • Scienze della vita
  • Calcolo ad alte prestazioni

I centri di ricerca possono partecipare come partner all’interno di un progetto congiunto la cui dimensione complessiva deve andare dai 5 ai 40 Milioni di euro. Il cofinanziamento pubblico è messo a disposizione dal Ministero sotto forma di contributi diretti (20% del totale dei costi) e di finanziamenti agevolati (ulteriore 20%) ed una quota variabile è coperta da regioni e/o provincie autonome. L’approvazione del progetto è quindi soggetta ad una fase di negoziazione stato-regioni. Ciascun soggetto partner è tenuto al cofinanziamento per una quota del 5 o 10% del totale dei costi ammissibili.

È possibile da parte dell’impresa capofila presentare le proposte sul portale a partire dal 12 novembre 2019. Non c’è una data di scadenza per la presentazione delle proposte, che saranno valutate in ordine di arrivo fino all’esaurimento dei fondi.

I fondi stanziati per il settore “Calcolo ad alte prestazioni” sono esclusivamente finalizzati alla copertura della quota nazionale di cofinanziamento dei progetti ammessi a finanziamento nel quadro delle call 2019 di Horizon 2020 HPC-01/02/03/04/05 emesse da EUROHPC Joint Undertaking (attualmente aperte o in valutazione) ed è quindi richiesto di allegare alla proposta l’Evaluation Summary Report.

Gli interessati possono visitare il sito del bando per maggiori dettagli.

Ultima modifica: Mer 20 Nov 2019 - 12:25

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa