BIOLOGIA MARINA


Corso di laurea magistrale

Descrizione

Descrizione del corso


Classe:

LM-6

Dipartimento:

Biologia

Sito internet:

http://www.bionat.unipi.it/ScienzeBiologiche.htm

Il corso di Laurea Magistrale in Biologia Marina completa la formazione nelle discipline biologiche iniziata con il Corso di laurea della classe L-13 in Scienze Biologiche. Questo corso di laurea magistrale ha l’obiettivo di formare laureati che abbiano una solida preparazione culturale biologica di base ed una formazione specifica sui molteplici aspetti legati alla biologia e all’ecologia degli organismi marini.
Il percorso formativo si articola su aspetti culturali e metodologici per fornire:
- conoscenze approfondite sugli organismi che le varie tipologie di ambiente marino ospitano e sui processi abiotici e biotici che mantengono la struttura e la diversità delle comunità;
- conoscenze approfondite delle metodologie analitiche e strumentali e delle tecniche di acquisizione, di gestione e di analisi dei dati in ambiente marino;
- la padronanza del metodo scientifico di indagine e delle sue applicazioni allo studio dell’ambiente marino al fine di rendere i laureati capaci di lavorare con ampia autonomia, anche assumendo responsabilità di progetti e strutture.

Il Corso di Laurea magistrale in Biologia Marina è caratterizzato da una solida preparazione nelle discipline biologiche di base, da un particolare sviluppo di vari aspetti della biologia degli organismi marini e dall’approfondimento delle metodologie di trattamento dei dati con metodi statistici.
Per acquisire le competenze descritte il corso di laurea prevede lezioni frontali, esercitazioni e attività di laboratorio e di campo inserite nei corsi da svolgersi presso le strutture dell’Università o in laboratori convenzionati.
La struttura didattica del Corso di laurea è organizzata, per ciascun anno di corso, in due cicli coordinati di durata inferiore all’anno. Ciascun ciclo, indicato convenzionalmente come semestre, ha la durata minima di 11 settimane effettive dedicate allo svolgimento delle attività formative. Nel secondo anno del corso di laurea è previsto un notevole impegno dello studente nello svolgimento della tesi di laurea.


Requisiti di ammissione

Piano di studi


Piano di studi


Primo anno

Sbocchi professionali

Sbocchi professionali



La Laurea Magistrale in Biologia Marina prepara specialisti in grado di svolgere attività di ricerca e applicativa connessa con lo sviluppo di metodi per lo studio dei processi che influenzano le modalità di distribuzione, abbondanza e diversità degli organismi marini. Il settore di applicazione sarà finalizzato alla valutazione delle risorse marine, al loro uso sostenibile e al loro incremento, al monitoraggio e alla conservazione degli ambienti costieri e della biodiversità. 
Il laureato magistrale in Biologia Marina potrà iscriversi (previo superamento del relativo esame di stato) all’Albo per la professione di biologo sezione A, con il titolo professionale di biologo, per lo svolgimento delle attività codificate. 
La Laurea magistrale in Biologia Marina è inoltre titolo per l’accesso a svariati corsi di Dottorato di Ricerca e a diverse Scuole di Specializzazione.

Percentuale di impiego nei neolaureati